Inside Judging: Run in + Stop and Back

Ben ritrovati a tutti i lettori di Inside Judging, il nostro articolo questa volta tratterà la manova di ingresso per i Run – in Patterns Sliding Stop + Back, solitamente viene indicata sugli Score Card come S+B.

Comincerei col sottolineare il fatto che è una delle manovre con grado di difficoltà più alto, ma non soltanto, anche con un peso notevole su quella che sarà l’impostazione ed esecuzione del vostro intero Pattern, sappiamo tutti quanto, per i nostri cavalli, l’ingresso in arena è di forte impatto, soprattutto in questo caso che dobbiamo passare dal campo prova al campo gara, richiedendo grande impegno di una corsa dritta e potente per poter avere come risultato uno sliding stop che possa far capire ai nostri giudici che siamo preparati e che andranno a valutare un run di tutto rispetto. É per questo motivo che dovete valutare molto bene come affrontare questa prima manovra cioè, se vi sentite talmente pronti da utilizzare una marcia in più e cercare il credito, o se invece meglio stare nella correttezza e non rischiare di essere eccessivamente penalizzati per aver azzardato un po’ troppo. Un consiglio che posso darvi è, prima di tutto,di utilizzare bene la linea centrale dell’arena, di valutare bene il punto in cui eseguite lo slide, non oltrepassate il marker di parecchio, vi troverete ad affrontare una distanza di Back ecces­siva per ritornare al centro, è importantissimo ritornare all’altezza del marker centrale per un corretto pattern placement che riguarderà poi cerchi e spins, se però il back può essere un vostro punto di forza siate scaltri e sfruttate questo elemento a vostro favore allungando la vostra corsa, spessisimo si vedono buone corse con slide più che corretti penalizzati da Back eccesstivamente lenti in cui viene riscontrata troppa resistenza al mor­so con conseguente bocca aperta e naso sotto la verticale, questo penalizzerà il vostro stop che da corretto a passerà ad essere valutato come scarso, non sottovalutate l’importanza del back nella manovra,vi assicuro che eseguendolo con fluidità e naturalezza può essere la chiave che sblocca una valutazione in bilico tra corretta e buona o da buona a eccellente. Colgo l’occasione per rinfrescare le penalità che riguardano questa ma­novra: verrà applicata penalità score zero se durante il run-in verrà eseguito uno stop prima di aver oltre­passato il primo marker, se invece non sarete al galoppo dopo averlo oltrepassato la penalità applicata sarà di due punti,attenzione non può essere applicata penalità da mezzo punto se nella partenza farete fino a quattro passi di trotto o da due punti se farete più di quattro passi di trotto entro la distanza del primo marker diversamente dai walk-in patterns, resta inteso che il break of gait, la rottura di andatura comporterà comunque l’applicazione dei 2 punti di penalità. Anche con queste indicazioni spero di avervi aiutato a focalizzare i punti salienti sulla manovra, grazie ancora per il vostro interessamento, auguro a tutti Buon Reining e alla prossima!!!

MANUELA MAIOCCHI